Il Facsimile

LA PERFEZIONE IN OGNI DETTAGLIO
Come tutte le edizioni in facsimile Panini, anche le Ore Medici Rothschild restituiscono fedelmente e integralmente tutte le caratteristiche del manoscritto, riprodotto a tiratura limitata di soli 550 esemplari numerati. Massima attenzione è stata data alla fedeltà cromatica delle miniature e alla riproduzione degli ori, stesi in lamina e in polvere a seconda delle diverse dorature presenti nel libro. La realizzazione della legatura, infine, è stata affidata a esperte botteghe artigiane, che nel loro lavoro hanno utilizzato le stesse tecniche in uso sul finire del Quattrocento: maestranze specializzate come legatori e argentieri, orefici e incisori, hanno così riportato alla luce uno dei gioielli più preziosi della miniatura fiorentina.

LA LEGATURA
Smalti policromi e preziose dorature
L’inventario dei beni di Lorenzo il Magnifico descrive l’Offiziolo come “uno libriccino di Donna, piccino, choll’asse d’oro smaltate, una Nuntiata da l’uno lato e dall’altro uno san Giovanni Battista e una santa Maria Maddalena smaltata”. Alla consueta iconografia dell’Annunciazione (benaugurante per le nozze) si accompagnano dunque le figure di Maddalena, in omaggio alla destinataria, e di San Giovanni Battista, Santo Protettore della città di Firenze, raffigurati sui due piatti entro smalti policromi. Sulla sovracoperta a scrigno, dorata in oro zecchino, sono incastonati sei smalti su ciascun piatto. Raffinatissime le due bindelle, in forma di cordami intrecciati, e le cinque mirabili cerniere che impreziosiscono il dorso.

I ROTHSHILD
Una famiglia al centro del mondo
Il nome con cui oggi è noto l’Offiziolo di Maddalena si deve alla celeberrima famiglia Rothschild, attuale proprietaria del codice. La famiglia Rothschild è una famiglia di banchieri molto nota e facoltosa del XIX secolo: di origine Ashkenazi, come gran parte dei banchieri più importanti di quell’epoca, i Rothschild controllavano più o meno direttamente le politiche di molti paesi europei, grazie alle loro sedi di Vienna, Parigi, Londra, Napoli e Francoforte. Oggi, il Libro d’Ore mediceo è custodito in Inghilterra, all’interno del suggestivo castello di Waddesdon Manor, e nessuno – a parte i membri della famiglia Rothschild – può ammirarne la sconvolgente bellezza.

LE CARATTERISTICHE DELL’OPERA

  • Riproduzione integrale del codice Ms. 16 della James A. de Rothschild Collection di Waddesdon Manor
  • Tiratura limitata di 550 esemplari numerati e certificati
  • 470 pagine di formato 9,5 x 15,2 cm con ventisette miniature
  • Legatura in velluto di seta rosso e smalti policromi raffiguranti l’Annunciazione (piatto anteriore) e Maria Maddalena e San Giovanni Battista (piatto posteriore) racchiusi entro losanghe dorate
  • Sovracoperta a scrigno con dorature in oro zecchino formata da due cornici cesellate, impreziosite da dodici inserti smaltati e unite sul dorso da cinque cerniere; due bindelle realizzate in forma di cordami intrecciati
  • Cucitura manuale del blocco libro e del capitello; taglio dorato e goffrato